Senza titolo 2

Via Lanzi, 1 - 62010 - Treia (MC) - Tel. +39 0733 215 173 - Fax +39 0733 218203
PEC: mcic82400b@pec.istruzione.it - EMAIL: mcic82400b@istruzione.it
Cod.Fisc. 80006480430 Codice Univoco Ufficio: UFAP5V

Informativa sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il nostro sito. L’informativa è prevista dall’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 GDPR 20167679 e D.Lvo 101/2018.

L’informativa è resa solo per il nostro sito e non vale per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Il titolare del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il titolare del trattamento è l'Istituto comprensivo E.Paladini di Treia

Sede: Via Lanzi n. 1 - 62010 TREIA (MC)
Tel.: 0733215173

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
mail PEC: 
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: https://www.istitutopaladini.edu.it

DPO:
Avv. Barbara Gambini

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dati di navigazione

I dati di navigazione rilevati, indirizzi IP, URI delle risorse richieste, sistema operativo, ed altro sono utilizzati soltanto per informazioni statistiche anonime.
Per la rilevazione dei dati ai fini statistici utilizziamo il servizio Google analytics.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.
È escluso il trattamento di dati sensibili o giudiziari. Qualora fossero forniti dall’utente, saranno cancellati.

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Finalità del trattamento

FAMIGLIE E STUDENTI
I dati personali sono richiesti per finalità come l’istruzione e la formazione degli studenti, ma anche per il monitoraggio dei progressi conseguiti, il comportamento, le assenze e i motivi delle assenze, l’autenticazione e la gestione degli accessi, la valutazione della qualità dei servizi erogati, l’adempimento degli obblighi di legge come le norme civilistiche, fiscali, contabili, di gestione amministrativa e di sicurezza.
Se richiesto, l’Istituto può anche trattare i dati relativi ai bisogni educativi speciali, comprese esigenze e classificazione, le informazioni sulla salute, le allergie, i farmaci e le diete.
Possono essere gestititi anche gli scambi culturali, i viaggi d'istruzione e i servizi informatici; in questi casi è possibile che i dati personali, siano comunicati alle aziende che svolgono queste attività per conto dell’Istituto, comunque nominate Responsabili Esterne e istruite a trattare i dati in massima sicurezza.

La liberatoria è necessaria per autorizzare a pubblicare su giornali, su dépliant o sul web, le foto o i video di attività didattiche, lavori e materiali afferenti ad attività istituzionali della scuola inserite nel Piano dell’Offerta Formativa.
Nei video e nelle immagini i minori saranno ritratti solo nei momenti “positivi” (secondo la terminologia utilizzata dal Garante per la protezione dei dati personali e dalla Carta di Treviso del 5 ottobre 1990 e successive integrazioni e aggiornamenti) per la finalità di promozione e pubblicizzazione degli eventi organizzati dall’Istituto.


FORNITORI DI BENI E SERVIZI
I dati personali sono richiesti per finalità come la gestione dei fornitori, la programmazione delle attività, lo storico ordini forniture, i servizi di controllo interno, la valutazione della qualità dei servizi erogati, l’adempimento degli obblighi di legge come le norme civilistiche, fiscali, contabili, di gestione amministrativa e di sicurezza, di servizi informatici per i quali è possibile che i dati personali siano comunicati alle aziende che svolgono queste attività per conto dell’Istituto, comunque nominate Responsabili esterne e istruite a trattare i dati in massima sicurezza.


DIPENDENTI E PERSONALE PARASUBORDINATO
I dati personali sono richiesti per finalità come il trattamento giuridico ed economico del personale, i servizi di controllo interno, il versamento delle quote di iscrizione a sindacati o l'esercizio di diritti sindacali, l’autenticazione e la gestione degli accessi, la valutazione della qualità dei servizi erogati, l’adempimento degli obblighi di legge come le norme civilistiche, fiscali, contabili, di gestione amministrativa e di sicurezza.
Vengono gestiti anche i dati particolari che riguardano l’interessato come lo stato di salute (in caso di assenze e richiesta permessi), le pratiche infortuni e il casellario giudiziario al momento dell’ingresso in servizio.
Se richiesto vengono trattati anche i dati relativi a: allergie, farmaci, diete, richieste di prestiti e/o finanziamenti. L’Istituto si avvale dei servizi informatici ed in questi casi è possibile che i dati personali dell’interessato siano comunicati alle aziende che svolgono queste attività per conto dell’Istituto, comunque nominate Responsabili Esterne e istruite a trattare i dati in massima sicurezza.

 

Diritti degli interessati

(FAMIGLIE – STUDENTI – FORNITORI DI BENI E SERVIZI – DIPENDENTI E PERSONALE PARASUBORDINATO)

Gli interessati potranno, alle condizioni previste dal Regolamento (art. 15 e ss. del GDPR)), esercitare i diritti sanciti, in particolare il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali e, in tal caso, ottenerne l’accesso– compresa una copia degli stessi – e la comunicazione, tra le altre, delle seguenti informazioni:

a.  finalità del trattamento

b.  categorie di dati personali trattati

c.  destinatari cui questi sono stati o saranno comunicati

d.  periodo di conservazione dei dati o i criteri utilizzati

e.  diritti dell’interessato (rettifica, cancellazione dei dati personali, limitazione del trattamento e diritto di opposizione al trattamento nei limiti previsti dalle norme in vigore)

f.  diritto di proporre un reclamo

g.  diritto di ricevere informazioni sulla origine dei dati personali qualora essi non siano stati raccolti presso l’interessato

h.  l’esistenza di un eventuale processo decisionale automatizzato, compresa l’eventuale profilazione.

  • Diritto di rettifica: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che riguardano l’interessato e/o l’integrazione dei dati personali incompleti.
  • Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio): diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali dell’intressato, quando:

a.  i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati;

b.  non sussiste alcun altro fondamento giuridico per il trattamento;

c.  l’interessato si è opposto con successo al trattamento dei dati personali;

d.  i dati sono stati trattati illecitamente,

e.  i dati devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale;

f.  i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1, del Regolamento.

Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

  • Diritto di limitazione di trattamento: diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando:

a.  l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali;

b.  il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo

c.  i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Le richieste vanno rivolte all’Istituto:

Via Lanzi n. 1 - 62010 TREIA (MC)
Tel.: 0733215173

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
mail PEC: 
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: https://www.istitutopaladini.edu.it

Tempo di conservazione dei dati

Le norme nazionali sulla conservazione prevedono che i Suoi dati personali continuino ad essere memorizzati per tutto il tempo necessario al perseguimento delle finalità sopra riportate.

Comunicazioni a terzi e categorie di destinatari

I dati potranno essere comunicati agli altri enti e soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio scolastico regionale, Ambiti Territoriali, organi di polizia giudiziaria, organi di polizia tributaria, guardia di finanza, magistratura rispettando gli obblighi previsti dalle leggi e dai regolamenti) solo nei limiti di quanto previsto e richiesto dalle vigenti disposizioni di legge e di regolamento e degli obblighi conseguenti per questo Istituto.
Potranno essere comunicati a terzi soggetti che forniscono servizi a questo Istituto. La realizzazione di questi trattamenti costituisce una condizione necessaria affinché l’interessato possa usufruire dei relativi servizi.
I dati dell’interessato possono essere comunicati all’Inps, Inail, Autorità Giudiziarie, Ministero dell'Interno, Agenzia delle Entrate, altre amministrazioni pubbliche, per la verifica dei requisiti soggettivi ed oggettivi e in tutti gli altri casi disciplinati dalla normativa vigente. È prevista la pubblicazione dei dati aziendali nelle pagine del sito web dell’Istituto come Amministrazione Trasparente e Albo Pretorio.
I dati possono essere trasferiti negli Stati membri dell’Unione Europea e nei in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea esclusivamente secondo le normative di protezione dei dati personali allineate al Regolamento (art. 45 del Regolamento).

Aggiornamenti

L’informativa è lo strumento previsto dal Regolamento per applicare il principio di trasparenza e agevolare l'interessato nella gestione delle informazioni trattate che lo riguardano.
Al variare delle modalità di trattamento, della normativa nazionale o europea, l’Informativa potrà essere revisionata e integrata; in caso di cambiamenti importanti, sarà data notizia nella home page del sito web dell’Istituto. Il presente documento è stato aggiornato nell’agosto 2021.

Organizzazione

URP

AREA RISERVATA

Chi è online

Abbiamo 56 visitatori e nessun utente online

biblio paladini

bussola paladini

banner code

banner code

logo miur 420x200 logo 368xX

news 151130 Indire

Invalsi

indi logo

 

piano nazionale scuola digitale

LogoAUMIREdef

Istituto Comprensivo "Egisto Paladini"

scuola amica