Senza titolo 2

Via Lanzi, 1 - 62010 - Treia (MC) - Tel. +39 0733 215 173 - Fax +39 0733 218203
PEC: mcic82400b@pec.istruzione.it - EMAIL: mcic82400b@istruzione.it
Cod.Fisc. 80006480430 Codice Univoco Ufficio: UFAP5V

IN EVIDENZA

evidenzauno

evidenzadue

evidenzatre

La Scuola primaria ‘Arcobaleno’ di Passo di Treia ha deciso di dare il benvenuto a tutti gli alunni con il Progetto Accoglienza ‘SportAmico’. I bambini hanno incontrato, in queste due settimane di scuola, le diverse Associazioni che operano nel territorio per conoscere e sperimentare tante discipline sportive. Le attività proposte hanno avuto un grande valore pedagogico-educativo e hanno dato lo spunto per affrontare temi come il rispetto delle regole, il Fair play, la stima dell’avversario, lo spirito di squadra, la tolleranza e la costanza nel perseguire un obiettivo, sia nello sport che nella vita.

La Scuola primaria “Dolores Prato” di Treia in questo a.s. ha pensato non solo all’accoglienza delle bambine e dei bambini ma ad un progetto di vita “La Terra è nelle nostre mani”. Le bambine e i bambini in questi primi giorni di scuola sono stati sensibilizzati sui problemi ambientali abolendo le bottiglie di plastica a scuola e promuovendo l’uso di borracce e bicchieri riutilizzabili. Gli alunni hanno anche incontrato gli esperti esterni Luca Romagnoli del COSMARI per la raccolta differenziata, il delegato ANTER Silvano Nocelli che ha parlato delle energie rinnovabili. Le attività didattiche si sono svolte anche leggendo articoli, facendo ricerche, ascoltando canzoni, filastrocche da cui hanno ricavato informazioni e messaggi importanti per trovare soluzioni per non inquinare e non sprecare.

Il Ministro dell' Istruzione, dell' Università e della Ricerca, On. Lorenzo Fioramonti, ha inviato una lettera a tutte le scuole italiane per sollecitare momenti condivisi con gli studenti in occasione della settimana di mobilitazione globale per l’ambiente e il contrasto al cambiamento climatico, che si concluderà il prossimo 27 settembre.

Lettera del Ministro

Obiettivi dello sviluppo sostenibile delle Nazioni unite

Torna il progetto educativo “Il sole in classe” nelle scuole primarie di Treia durante la settimana dedicata all’accoglienza e alle tematiche ambientali, molto attuali e raccomandate anche dal Ministro Fioramonti.
Martedì 24 settembre, in due appuntamenti, quasi tutte le classi della Scuola primaria “Dolores Prato” hanno partecipato al percorso formativo tenuto dal Delegato Anter Silvano Nocelli coadiuvato dal volontario Giuliano Giorgetti che hanno illustrato le fonti energetiche da preferire per un basso impatto ambientale e hanno fatto riflettere i bambini sugli stili di vita “grey o green” da tenere quotidianamente per la salvaguardia del pianeta Terra.

Si comunica che il comandante dei Vigili urbani di Treia,Ten. Barbara Foglia, ha segnalato che frequentemente i genitori accompagnano e/o riprendono i propri figli a scuola senza indossare le obbligatorie cinture di sicurezza. I Vigili ricordano l’obbligatorietà di tale disposizione e invitano i genitori a rispettarla. In caso di inottemperanza procederanno con le dovute sanzioni.
Con l’occasione si ricorda di non lasciare le automobili in divieto di sosta nelle zone antistanti gli ingressi dei plessi scolastici.

Il Dirigente scolastico e il personale dell’I.C. ‘E. Paladini’ di Treia, ringraziano l' Amministrazione comunale di Treia per aver provveduto tempestivamente alla apposizione della segnaletica stradale che indica le Scuole del nostro Istituto.

Il Dirigente scolastico Angela Fiorillo

Si comunica che l’Istituto ‘E. Paladini’ aderisce al progetto sociale ‘I Fuori Classe’, nato nel 2016 per volontà del giocatore di pallacanestro Antonio Quaranta. Tale progetto favorisce la pratica sportiva dei bambini tra i 6 e i 13 anni che vivono in condizioni economiche disagiate, finanziando un anno di pratica sportiva (quota annuale, abbigliamento sportivo, necessarie visite mediche).

La Scuola secondaria di primo grado di Treia venerdì 13 settembre ha ricevuto, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano, il Premio nazionale Federchimica giovani "Chimica la scienza che muove il mondo".    Foto
Gli alunni e i docenti Andrea Giannangeli, Paolo Pecchia, Paola Vissani, Antonio Sileoni, Giulia Taborro e Federico Teloni hanno realizzato un lavoro sulla tavola periodica, ricorrendo il 150° anniversario della prima pubblicazione da parte dello scienziato Dmitrij Mendeleev. I docenti si sono avvalsi anche della collaborazione dell' Università di Camerino e del prof. Fabio Marchetti.
Il Dirigente scolastico Angela Fiorillo si complimenta con gli alunni e i docenti.

Organizzazione

URP

AREA RISERVATA

Chi è online

Abbiamo 127 visitatori e nessun utente online

biblio paladini

bussola paladini

banner code

logo miur 420x200 logo 368xX

news 151130 Indire

Invalsi

indi logo

sist valut paladini

LogoAUMIREdef

Istituto Comprensivo "Egisto Paladini"

scuola amica